Home

Under 15 e Under 14 èlite: bilancio della prima fase. Bravi ragazzi!!!

under15 squadra

UNDER15: Davvero una prima fasa ricca di soddisfazioni per i ragazzi di coach Biancucci che dopo un avvio di stagione negativo - 3 vittiorie/5sconfitte all'andata - riescono a cambiare marcia e ad esprimersi al meglio nella seconda metà di campionato chiudendo il ritorno con 5 ben vittorie, per un ottimo 5 posto finale. Se solamente ci fossero state un pò meno disattenzioni nelle prime 4 giornate di campionato, una maggiore convinzione nei propri mezzi e la consapevolezza dei tanti margini di miglioramento ancora compiere,  i biancorossi avrebbero potuto tranquillamente raggioungere il 4 posto e disputare il girone con le squadre migliori che si batteranno per la vittoria del campionato. Comunque,  BRAVI RAGAZZI!

Adesso l'obiettivo per la seconda fase è quello di confermare i miglioramenti - e l'avvio con la vittoria in trasferta ad Impruneta lascia ben sperare - anche se l'assenza di Checchi per quasi tutto il prosieguo del campionato, sarà uno scoglio difficile da superare.

 

under14elite

UNDER 14 élite: Prima fase di campionato certamente postiva per gli Under14 elite, nonostante i soli 4punti finali.

In un campionato competitivo, l'obiettivo era di adeguarsi il più possibile al livello delle altre squadre ed i ragazzi di Moretti e Bernardoni lo hanno fatto sin dalle prime giornate, colmando il quasi sempre forte divario fisico con intensità e aggressività soprattutto difensiva. 

Nel girone di ritorno i biancorossi hanno espresso anche un buon gioco di squadra, grazie al quale sono rimasti in partita fino all'ultimo sia contro Virtus Siena che contro Mens Sana Siena, squadre entrambe classificatesi tra le prime cinque.

La seconda fase del campionato sarà il banco di prova per confermare quanto di buono i nostri ragazzi hanno fatto vedere finora e, perché no, ottenere qualche vittoria in più che sarebbero certamente meritate! In bocca al lupo e BRAVI RAGAZZI!!!

 

Partite della settimana 28 Febbraio/5Marzo: risultati e commenti

risultati 5marzoUNDER15: USD Terranuova Basket - Valdambra Sporting 56-41

Vittoria nell'ultima gara della la stagione regolare per gli Under15. I biancorossi partono malissimo segnando solo 11 punti nei primi due parziali. Nell'intervella Biancuìcci si fa sentireo ed i nostri ragazzi si svegliano guidati da Xhafaj (16 punti in totale di cui 15 nel 3° e 4° periodo) e agganciano gli ospiti e poi prendono il largo fino ad arrivare alle 20 lunghezze di vantaggio con il punteggio finale che si assesta sul +15 finale. 

UNDER18 elite: Scandicci Basket - USD Terranuova Basket 71-78

Bella vittoria esterna per l'Under18 che espugna il difficile campo di Scandicci dopo un supplementare. Partenza molto lenta dei nostri ragazzi, con i padroni di casa che scappano sul 11-2 per poi cercare di recuperare il gap per tutto il tempo.  Nel secondo quarto, una maggiore concentrazione difensivapermette ai ragazzi di Del Vita di rientrare in partita grazie e andare all'intervallo sotto di tre lunghezze . La ripresa vede l'aggancio e la prova di fuga, ma i padroni di casa grazie anche ai molti rimbalzi offensivi ricuciono e impattano a 15 secondi dalla fine con un parziale di quattro a zero ed è quindi over time. Nel supplementare grazie anche ad una maggiore rotazione i nostri ragazzi riescono ad imporsi meritatamente per 78 a 71.

  • UNDER13: Fides Montevarchi-USD Terranuova Basket 48-53

Importante vittoria nel derby per gli Under13 di Bernardoni che ribaltano la differenza punti e puntano ancora ad arrivare tra le prime quattro. Parte bene la Fides che si porta sul 4-0 ma poi il periodo scorre via in equilibrio (+1per noi al termine). Nel secondo periodo allungo deciso dei nostri ragazzi che con difesa e contropiede chiudono in vantaggio di 13 punti. Nel terzo tempo arriva la reazione dei della Fides che riducono lo svantaggio ma i nostri tengono duro e vincono 53-48, con un Neri da 21 punti.

  • UNDER15: Basket Impruneta - USD Terranuova Basket 38-53

Vittoria nell'esordio della seconda fase per  gli Under15 che ad Impruneta si impongono in una partita condotta dall'inizio alla fine. Baglioni & Co. riescono a portare a casa 2 punti importanti viste le assenze che hanno costretto la squadra ad affrontare la partita addirittura in 8. Ottima la prova di tutti i ragazzi con Baglioni in eveidenza, top scorer della squadra anche se costretto a sedere in panchina per quasi tutto il primo tempo per problemi di falli.

  • UNDER16 eccellenza: USD Terranuova Basket - "D. Bologna" La Spezia 74-73 dts

Vittoria sofferta per gli Under 16 che riescono ad avere la meglio sulla compagine spezzina solo dopo un tempo supplementare. Partenza negativa per i nostri ragazzi che non riescono ad imprimere il loro ritmo alla gara con gli ospiti ne approfittano portandosi avanti. Problemi di falli tengono a lungo in panchina Grifoni, Falcioni e Buset. Al termine dei primi due periodi gli ospiti chiudono meritatamente sul più 9. Nel terzo periodo comincia la lenta rincorsa dei nostri ragazzi che mattoncino dopo mattoncino riescono a tornare in scia degli spezzini (-1) ma per due volte falliscono il sorpasso. A 5 secondi dalla fine Neri fa 1 su 2 dalla lunetta e la partita va al supplementare, dove i ragazzi di Biancucci allungano sul +7 a 25 secondi dalla fine e senbrano aver chiuso la gara. Ma un paio di scelte "sconsiderate" riportano sotto gli ospiti che chiudono sul meno1 finale realizzando una tripla allo scadere.

Aquilotti 2006 al Torneo CEFA di Castelnuovo Garfargnana

Aquilotti2006 2016Bella esperienza per i nostri Aquilotti 2006 impegnati oggi 5 marzo nel prestigioso 26° Torneo CEFA / Memorial Boschi di Castelnuovo Garfagnana.

Inseriti nel Girone Rosso, i ragazzi del duo Castrucci/Biancucci si giocheranno contro Valdisieve Basket, Endas Pistoia e Basket Calcinaia l'accesso alla fase finale internazionale del torneo.

 In bucca al lupo ragazzi!

 

RISULTATI:

Qualificazione: USD Terranuova Basket / Endas Pistoia  14 - 10

Finale: Valdisieve Basket / USD Terranuova Basket 16 - 8  

 

Forza Lorenzo! Ti aspettiamo più forte di prima

USD Terranuova Basket e OTI Galli Terranuova abbracciano e augurano un pronto rientro a Lorenzo Rogaigiocatore della prima squadra, che nell'allenamento di venerdì sera è stato vittima di un brutto infortunio (radio e ulna) che purtroppo lo fermerà per il resto della stagione.

Forza Lorenzo! siamo tutti con te!

 

Serie C Silver: domani alle 18 gara "tosta" contro San Vincenzo

C20 sanVincenzo

 

Gare della settimana 21/26 Febbraio: risultati e commenti

risultati 26febbraio

  • UNDER14 ELITE: Mens Sana Siena - USD Terranuova Basket 66-62 

Sconfitta per gli Under14 elite in casa della Mens Sana nell'ultima gara della prima fase. I nostri ragazzi hanno disputato un'ottima partita per tutti i 40 minuti mantenendo alta l'intensità e l'attenzione, colpendo spesso in contropiede dopo le numerose palle recuperate. I biancoverdi hanno spesso punito la nostra difesa dall'arco: ben 30 punti su 66 sono arrivati dalle triple. Nonostante la mira dei senesi la partita è stata sempre punto a punto con i biancorossi spesso avanti. Nel finale sono gli episodi a condannare -  come a Virtus -  i biancorossi: due tiri che escono per i nostri, mentre i mensanini segnano due volte  e vincono.

  • UNDER16 ECCELLENZA: USD Terranuova Basket - San Vincenzo 104-45

Super prova per gli Under 16 eccellenza che nell'impegno casalingo contro San Vincenzo si impongono largamente e vendicano così lìinaspettata sconfitta dell'andata. Iacomoni & co. partono subito fortissimo e chiudono i conti già nel primo parziale chiudendo 32-8, da li in avanti le rotazioni si allungano dando la possibilità a tutti di dare il proprio contributo alla causa. I ragazzi subentrati dalla panchina non fanno rimpiangere chi di solito gioca di più e alla fine quando Cecchi realizza il centesimo punto con la tripla "in step back" è festa per tutti al palazzetto. Chiudiamo con un grosso in bocca al lupo per Lorenzo Belcastro che dopo essere rimasto lontano dai campi per due mesi a causa di una polmonite, al rientro si è rotto il naso in un contrasto fortuito in allenamento.

Sconfitta per i nostri under18 che nella prima partita della seconda fase. Partita caratterizzata della grande intensità difensiva delle due squadre soprattutto quella ospite. L'attacco dei nostri ragazzi ha le polveri bagnate  - 1 su 16 da tre -  mentre quello degli ospiti è al limite della perfezione ben 11 triple a referto. Tutta quinda la differenza tra le due squadre e la motivazione di una sconfitta comunque onorevole. Prossimo avversario Scandicci.

  • SERIE C SILVER: Cestistica Pescia - OTI Galli Terranuova 77-67

Sconfitta nello scontro diretto per la salvezza diretta contro Pescia  con i padroni di casa che hanno la meglio grazie ad un esperienza maggiore nel roster, davvero decisiva per il risultato finale.

Partenza è per i padroni di casa che provano subito ad allungare ma i biancorossi rientrano e chiudono il primo quarto sul 13-15. Nel secondo quarto la storia non cambia con le due squadre che vanno a braccetto fino all'intervallo sul 30-28. Nella ripresa Pescia scappa via grazie ad una maggiore fisicità difensiva eanche grazie ai troppi errori dei noistri ragazzi. Alla fine del terzo periodo tempo siamo sul  57-45 per i padroni di casa. Nell'ultimo tempo i nostri ragazzi tentano il tutto per tutto e si riportano in scia - sotto di quattro lunghezze - ma per due volte mancano l'aggancio. Pescia invece punisce tutti gli errori difensiva e allunga definitivamente sul 77-67. 

Ora la corsa salvezza si complica e ogni partita conterà sempre di più, a prtire da quella non facile di domenica prossima contro San Vincenzo.

Questi i tabellini personali: Tello 10, Barbieri , Cappanni 5, Celli A , Neri 8, Celli G.,Baglioni 3, Mascherini 9, Malacario 13, Bianchi 9, Baldi 8, Bartoli 2.

  • PRIMA DIVISIONE: ACS Staggia Basket - USD Terranuova Basket 68-54

Sconfitta forse imprevista per i ragazzi della Prima Divione nell'ultima gara della prima fase. Dopo un partenza scoppiettante dei nostri (11-2), i padroni di casa si svegliano dal torpore, ritrovando un buon gioco e portandosi in vantaggio. Il gioco organizzato, costringe i biancorossi a passare a zona, scelta azzeccata che porterà ad accorciare il divario fino a soli 3 punti. Ma la zona non basta a sovvertire il rusltato, con i padroni di casa che nel finale allungano fino ad un non veritiero +14 di fine gara. 

Per i biancorossi è comunque un ottimo secondo posto in classifica al termine della prima fase, mentre Staggia si conferma seria pretendente ai playoff.

 

In evidenza

TORNEI

Bacheca

Social e Link